Lettera al Sindaco da un giovane dei quartieri Nord – Due anni dopo…

Caro Sig. Sindaco,
sono Giacomo Martelli, giovane di 26 anni, residente (ancora per poco, credo) in Via della Livornina. Circa due anni fa le scrissi una lettera per metterla a conoscenza della situazione dei quartieri Nord, nello specifico Stazione, Cigna, Sorgenti e Porta a Terra, proponendole delle azioni da poter sviluppare, per migliorare la vivibilità dei suddetti.Rileggendo la lettera di due anni fa, sorrido nel constatare che la situazione è pressoché rimasta immutata, tranne qualche sporadica “incursione”.  
Partendo dalla Stazione, ho assistito con piacere all’installazione di pannelli elettronici per avvisare i viaggiatori degli orari dei treni; ho pensato e postato: “finalmente, nel 2016, Livorno si adegua agli standard nazionali. È un piccolo passo in avanti”. Sono molto contento che la situazione del Bar Centrale si sia risolta, soprattutto per i lavoratori e i frequentatori della Stazione. 
Foto da livornodailyphoto.blogspot.it

Sono invece contrario al progetto annunciato dall’Assessor Aurigi circa la sistemazione totale della Stazione, con probabili parcheggi a pagamento, pedonalizzazione delle spazio centrale e adeguamento delle palazzine a luogo d’ospitalità per i senzatetto. Mi spiego meglio: credo che alcune misure siano condivisibili, ma la sistemazione delle palazzine per fini “abitativi” non è una mossa opportuna, a maggior ragione in una città che dice di volersi aprire al turismo nei prossimi anni.

Andando verso Via Masi sono curioso di vedere chi, un domani, si prenderà la briga di sistemare l’immobile di fronte ai binari; continua a essere indecente. Peccato perché potrebbe essere un luogo davvero utile alla comunità!
Seguendo il percorso dell’altra lettera, arrivo alle Terme del Corallo, oggetto nel passato mese di Maggio 2016 di vari round di pulizie; aldilà delle tante polemiche sollevate e dei numerosi selfies pubblicati, mi piacerebbe sapere qual è il fine ultimo di tanta attività volontaristica. Ossia, c’è un progetto chiaro d’investimento di risorse oppure è una mera presa di posizione?
Sono domande che mi pongo, soprattutto perché la viabilità della zona continua a peggiorare; il sottopasso carrabile di Via Magri è bloccato da mesi e non si sa quando i lavori ripartiranno. In direzione Sorgenti, dal passaggio a livello, non si passa più. I mezzi pubblici, confermando quanto anticipato dall’ Assessor Vece, sono stati sostituiti con un servizio di auto a chiamata.  
Quindi, signor Sindaco, considerando i vostri progetti per Ospedale, Stazione, Centro Cittadino, potrebbe spiegarmi il senso della sistemazione delle Terme del Corallo? (Le ricordo che due anni fa votai, durante il concorso Fai, per posizionare le Terme in graduatoria; non sono proprio a sfavore, ma non credo sia una priorità).
Sistemazione che prima o poi non potrà prescindere dall’eliminazione del cavalcavia, che sarà sostituito con? Sottopasso stile Via Magri? (tempi di realizzazione?).
Per queste domande, mi piacerebbe avere una sua risposta.
Foto da Pisorno.it

Le ultime cose che le scrivo riguardano la Torre della Cigna e Via Ugo Foscolo. Sulla seconda siamo sempre punto e a capo; non ci sono migliorie, tanto che ho saputo che gli organizzatori della Parigi-Dakar l’hanno selezionata come luogo di arrivo… (tutto il rispetto per Dakar, naturalmente).

Della Torre della Cigna, invece, che vogliamo farne?
Personalmente sono contento dell’attuale situazione, poiché almeno ci sono delle persone che la colorano e le danno un po’ di vita, nonostante le precarie condizioni in cui vivono. Dispiace che ancora non si intraveda un progetto di recupero effettivo.
Infine non parlo della raccolta differenziata e dell’igiene stradale; nel mio piccolo cerco di aiutare Aamps segnalando le problematiche esistenti, ma purtroppo, come lei converrà, di fronte a tante persone poco educate non si può fare molto.
Le rinnovo comunque la mia disponibilità a farle fare un giro nel quartiere e a darle una mano, nel caso lo ritenesse opportuno.
Cordiali Saluti

Giacomo M.

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: