L’arte in sella, tornano gli “Amici in bici”

Torna sabato 12 Marzo l’appuntamento con Amici in bici, organizzato dal gruppo giovani degli Amici dei Musei e Monumenti livornesi. Un tour in bicicletta alla scoperta di opere d’arte custodite nella città di Livorno.

Qui su OcchioLivorno abbiamo sempre cercato di non dedicare più spazio ad un evento culturale piuttosto che ad un altro, ma in questo caso facciamo un’eccezione dato che alcuni ragazzi che scrivono su questo blog sono tra gli organizzatori di questa iniziativa, perciò è come se la sentissimo anche un po’ nostra!
A Livorno sono custodite opere d’arte quasi sconosciute o che, al contrario, fanno parte della nostra vita quotidiana ma a cui non abbiamo mai prestato particolare attenzione, ed è da questo presupposto che è nata l’idea di organizzare un tour tra queste opere d’arte e riscoprirne l’importanza. Il tour Amici in bici del prossimo sabato ci porterà alla scoperta di opere pittoriche del Trecento e Quattrocento attraverso tre luoghi livornesi: il Museo di Santa Giulia, il Duomo e infine il Museo Fattori. 
Giovani storici dell’arte e architetti illustreranno le cinque opere, iniziando dal Cristo coronato di spine del Beato Angelico, opera di grande interesse storico-artistico, ma anche icona molto importante per la città di Livorno. Seguirà poi una tavola illustrante la vita di Santa Giulia, conservata nell’omonimo museo e attribuita al maestro di San Torpè di scuola giottesca. Concluse le visite in Piazza Grande ed impugnate le bici, il tour continuerà al Museo Fattori: si vedranno tre opere tra cui la tavola raffigurante la Crocifissione di Neri di Bicci, restaurata nel 2010 grazie alla raccolta fondi dell’associazione Amici dei Musei e Monumenti livornesi. 
Questo è solo il primo degli appuntamenti organizzati dal gruppo giovani dell’associazione a cui seguiranno altri che ogni volta porteranno alla visita e scoperta di opere sparse per la città, riunendole simbolicamente con la bicicletta. Un modo alternativo ed ecologico di girare per la città, guardandola da una prospettiva diversa e in questo modo facendola diventare, insieme alle opere esplorate, una delle protagoniste del tour.
La partecipazione è a offerta libera, ma per motivi logistici è obbligatoria la prenotazione.
Il tour inizierà da Piazza Grande alle ore 16 e avrà una durata di circa due ore. Inoltre, al termine delle visite verrà regalato a tutti i partecipanti il libro Il Duomo di Livorno, Pacini Editore. 
Per tutti gli aggiornamenti seguite l’evento sulla pagina Facebook
Per info e prenotazioni:
3295454660 oppure
3290655746

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: